Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3087

Risultati da 831 a 840 DI 3087

19/11/2012 16:40:58 Rivoluzionario esperimento condotto su cani paralizzati
Cellule olfattive per tornare a camminare
Un gruppo di ricerca britannico ha realizzato uno straordinario esperimento scientifico grazie al quale alcuni cani affetti da lesioni midollari hanno riacquistato il movimento. I ricercatori si sono serviti di cellule olfattive prelevate dagli stessi cani e coltivate in laboratorio per poi essere impiantate laddove c'era la lesione spinale.
L'esperimento nasce dalla collaborazione fra Cambridge University's Veterinary School e MRC's Regenerative Medicine Centre di Edimburgo, e i suoi ... (Continua)
19/11/2012 Deficit della vitamina associato a un più alto rischio della malattia
La vitamina D previene il diabete di tipo 1
Una carenza di vitamina D aumenta le probabilità che si sviluppi il diabete di tipo 1. A dirlo è una ricerca dell'Università di San Diego pubblicata sulla rivista Diabetologia. Secondo i risultati ottenuti, la vitamina D svolgerebbe un ruolo protettivo nei confronti di questa patologia.
Per arrivare a queste conclusioni, i ricercatori hanno utilizzato alcuni campioni di sangue congelati dal Dipartimento della Difesa, prendendo in esame 1000 soggetti che hanno sviluppato il diabete di tipo 1 ... (Continua)
16/11/2012 17:25:27 Utilizzarlo prima di dormire influenza il nostro stato d'animo

Il tablet di notte ci mette di malumore
Se state per andare a letto e volete consultare per l'ultima volta il vostro tablet, è meglio lasciar perdere. Una ricerca della Johns Hopkins University pubblicata su Nature sottolinea come l'uso del dispositivo subito prima di andare a letto possa provocare difficoltà nell'apprendimento e influenzare negativamente il nostro stato d'animo.
I ricercatori guidati da Samer Hattar hanno sottoposto un gruppo di ratti a cicli alternati di luci ed oscurità di tre ore e mezzo ciascuno. I risultati ... (Continua)

16/11/2012 11:42:14 Le speranze dei ricercatori si affidano ad Epixchange
Allo studio nuove cure per l'epilessia
L'epilessia potrà essere affrontata con nuovi metodi di cura. Lo promette uno studio, denominano Epixchange, che vede la collaborazione di ricercatori di diversi centri europei coordinati dall'Università di Lund, in Svezia.
Il progetto esplorerà lo sviluppo di linee di cellule umane incapsulate che producono il neurotrasmettitore galanina e il neuropeptide Y (NPY) e i loro effetti sulle convulsioni epilettiche e userà vettori virali per portare i neuropeptidi e altre proteine - fattori ... (Continua)
15/11/2012 16:28:06 Ricercatori studiano l'influenza delle staminali nell'evoluzione del tumore
Cancro al polmone, isolate le cellule staminali
Un team di ricerca americano ha individuato un gruppo di cellule staminali del cancro al polmone. I ricercatori le hanno isolate e fatte crescere, cercando di comprendere i meccanismi che provocano lo sviluppo tumorale così da aprire nuove strade per potenziali trattamenti di immunoterapia da indirizzare proprio verso queste specifiche cellule staminali.
Il risultato è frutto del lavoro di alcuni ricercatori della University of Cincinnati, che ne hanno pubblicato i dettagli sulla rivista ... (Continua)
15/11/2012 11:37:47 Studio indaga sulle mutazioni presenti nelle forme di dolore cronico

Terapie personalizzate per il dolore cronico
Un gruppo di ricerca della Yale University ha indagato i meccanismi molecolari alla base di una forma di dolore cronico. La ricerca potrebbe portare a nuove e più personalizzate terapie, grazie anche alla previsione della reazione del paziente ai trattamenti.
Lo studio, pubblicato su Nature Communications, si è basato sull'utilizzo di tecniche di modellazione atomica allo scopo di individuare singole mutazioni presenti in una specifica forma di dolore cronico, l'eritromelalgia, una patologia ... (Continua)

15/11/2012 Sperimentato nuovo approccio per impedire la fecondazione

Nuova strada per l'anticoncezionale maschile
La ricerca del “pillolo” continua. L'idea di mettere a punto un anticoncezionale orale maschile sembra intrigare molto i ricercatori di tutto il mondo, che fanno a gara per giungere a un prodotto davvero efficace.
Un team del Population Council's Center for Biomedical Research di New York guidato dal dott. Yan Cheng sta vagliando una nuova soluzione, un composto chimico che invece di inibire la produzione di sperma, induce le cellule spermatiche ad uscire dai testicoli prima del tempo, ... (Continua)

12/11/2012 12:30:39 Mutazione della senataxina incide in entrambe le malattie

Sla e cancro, possibile connessione in una proteina
La senataxina svolgerebbe una funzione essenziale nella trascrizione e replicazione del Dna e potrebbe anche avere un ruolo alla base della formazione dei tumori. A rivelarlo per la prima volta uno studio congiunto tra l’Ifom (Istituto Firc di oncologia molecolare) di Milano e l’Istituto di genetica molecolare del Consiglio nazionale delle ricerche (Igm-Cnr) di Pavia, con il supporto dell’Airc e di Telethon, pubblicato in questi giorni su Cell.
“Ciò che emerge chiaramente dai nostri ... (Continua)

12/11/2012 10:05:38 Evoluzione del lavoro dei premi Nobel Gurdon e Yamanaka

Cellule cardiache da un frammento di pelle
Una ricerca italiana mostra la possibilità di riconvertire un piccolo lembo di pelle in nuove cellule cardiache. Il risultato è frutto del lavoro di un'équipe dell'Università di Bologna presentato dal prof. Carlo Ventura, docente di Biologia molecolare presso l'ateneo emiliano.
Si tratta di una sperimentazione nata sulla scia del lavoro dei premi Nobel Shinya Yamanaka e John Gurdon, noti per le loro ricerche sulla riprogrammazione cellulare. Lo studio, pubblicato su Cell Transplantation, ... (Continua)

08/11/2012 Una diagnosi migliore per le donne con tumore resistente
Un nuovo test per il cancro al seno
Potrebbe essere presto a disposizione degli oncologi un nuovo test per le pazienti affette da cancro al seno. Un gruppo di scienziati europei ha identificato un flag molecolare nelle donne con cancro al seno che non rispondono o sono diventate resistenti al farmaco ormonale tamoxifene.
Il tamoxifene è usato insieme alla chemioterapia e alla radioterapia tradizionali, ed è progettato per prevenire recidive. In particolare, il farmaco blocca l'ormone femminile estrogeno che, in certi tumori ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale