Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3398

Risultati da 831 a 840 DI 3398

12/05/2014 10:11:17 Una speranza in più per la grave malattia genetica
Cura più vicina per la sindrome di Barth
La sindrome di Barth è stata riprodotta su un chip da un gruppo di ricercatori dell'Università di Harvard. La patologia, nota anche come 3-metilglutaril aciduria di tipo II, è legata a un disordine del cromosoma X.
Il sintomo principale, anche se non sempre presente, è la cardiomiopatia. Altri sintomi sono la neutropenia, scarso sviluppo muscolo-scheletrico, debolezza e ritardo nella crescita.
La sindrome di Barth, che deve il suo nome al medico olandese Peter Barth che la scoprì per ... (Continua)
09/05/2014 15:35:00 Utile anche per la scoperta delle recidive

Melanoma, il linfonodo sentinella ne indica la gravità
Il controllo del linfonodo sentinella consente di stabilire la gravità del melanoma cutaneo che ha colpito un paziente in base al grado di diffusione delle cellule neoplastiche. Uno studio pubblicato su Plos Medicine ne segnala l'importanza per cercare di capire qual è il rischio di morte che il soggetto corre.
Anja Ulmer, una delle ricercatrici del team delle Università di Tubinga e Ratisbona che ha condotto l'analisi, spiega: “la prognosi di un cancro dipende anche dal grado di ... (Continua)

08/05/2014 12:02:00 Studio di alcuni geni per replicare il meccanismo nell'uomo
Dalla lucertola il segreto per la rigenerazione dei tessuti
Il gene Wnt è al centro del meccanismo di rigenerazione tissutale tipico delle lucertole. Il gene in questione produce una proteina che innesca una reazione a catena che si conclude con la ricrescita della coda, nel caso del rettile.
Lo stesso gene è presente anche nei mammiferi e sarebbe la chiave per la produzione di staminali umane. Un team di ricercatori del Centre for Genomic Regulation (Crg) della città catalana ha studiato la possibilità di ottenere lo stesso meccanismo nell'uomo. ... (Continua)
07/05/2014 12:23:00 Nuova scoperta di un team di ricerca italiano

Cancro al seno, colpire una proteina per evitare le recidive
Per scongiurare una recidiva in caso di cancro al seno, i medici potrebbero disporre presto di un nuovo approccio terapeutico. Al centro c'è l'azione di una proteina – p70S6K – che promuove la sopravvivenza delle cellule tumorali residue dopo un primo trattamento chemioterapico. Agire colpendo questa proteina potrebbe eliminare il rischio di recidive.
È il risultato di uno studio condotto dai ricercatori del Centro di riferimento oncologico (Cro) di Aviano coordinati da Gustavo Baldassarre e ... (Continua)

06/05/2014 16:05:00 Dimostrato su modello animale l'effetto oncosoppressore dell'ormone
Cancro della prostata, il ruolo della melatonina
La melatonina, ormone prodotto dalla ghiandola pineale, è nota da anni al pubblico come integratore alimentare utile per il suo effetto nel ripristinare i ritmi biologici sonno-sveglia disturbati dal jet-lag.
Più recentemente è stato scoperto che la melatonina può anche agire come antiossidante, antiinfiammatorio e modulatore della risposta immunitaria.
Ora uno studio della Statale di Milano dimostra che, in un modello murino, la melatonina – assunta in dosi tollerabili dall’organismo - ... (Continua)
06/05/2014 14:25:00 Agire sullo stile di vita ha riflessi positivi sul disturbo

La cellulite non è una condanna
La famigerata prova costume è ormai alle porte e tutte, proprio tutte, corriamo ai ripari dell'ultima ora per dimagrire, modellare e armonizzare il nostro corpo. Ma c'è un nemico che perseguita noi donne contro cui combattiamo da sempre, la cellulite.
Scagli la prima pietra chi non ha mai provato una crema, ricorso a massaggi, ad estenuanti sedute in palestra e quant'altro la medicina estetica offre per debellare questo fastidioso e antiestetico inestesismo.
È innegabile che il problema ... (Continua)

05/05/2014 Tumore della pelle forse presto sconfitto
Melanoma, arriva il vaccino
La risposta contro il melanoma potrebbe arrivare da un vaccino. Stanno sperimentando questo approccio diversi centri di ricerca fra cui l'Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori IRCSS.
Stando ai dati che verranno presentati nel corso del congresso internazionale Translational Research in Oncology che si terrà nei prossimi giorni a Forlì, il vaccino ideato dagli scienziati italiani garantirebbe una sopravvivenza 4 volte superiore rispetto alla media.
Massimo ... (Continua)
05/05/2014 Atrogin-1 consente alle cellule di ripulirsi dalle tossine

Ecco la proteina che mantiene giovane il cuore
Si chiama Atrogin-1 ed è una proteina che svolge una funzione importante per la salute del cuore. Il suo compito, come evidenziato dallo studio finanziato da Telethon e condotto dai ricercatori dell'Università di Padova e del Venetian Institute of Molecular Medicine (VIMM), è individuare e smaltire le sostanze di scarto prodotte
dall'attività cellulare, che sarebbero dannose per il cuore se si accumulassero all'interno delle sue cellule.
I ricercatori, nello studio pubblicato sulla ... (Continua)

03/05/2014 12:07:50 Le caratteristiche di un fenomeno affascinante e complesso

Il savantismo, il lato oscuro dell'intelligenza
Un trauma ha cambiato la vita ordinaria di Jason Padgett. All'età di 19 anni, in seguito a una rissa in un locale notturno, ha ricevuto una serie di pugni in testa, è caduto a terra e ha perso i sensi. Quando si è ripreso, niente era più come prima.
L'adolescente interessato solo ai muscoli, alle ragazze e alle discoteche ha lasciato il posto a una persona del tutto nuova, affascinata dalla matematica e ossessionato dai germi.
Il suo è uno dei rarissimi casi di Sindrome da savantismo ... (Continua)

03/05/2014 10:34:00 Diverse sperimentazioni puntano a una rigenerazione del tessuto cardiaco

Le staminali che fanno bene al cuore
Diversi studi ormai puntano sull'utilizzo delle cellule staminali per ripristinare una corretta funzionalità cardiaca, spesso danneggiata a seguito di un infarto o a causa di altre patologie croniche.
Una ricerca dell'Università di Washington ha sperimentato con successo su modello animale un nuovo approccio che si basa appunto sull'uso delle staminali per riparare il tessuto cardiaco offeso.
Il dott. Charles Murry, docente di Patologia, bioingegneria e medicina presso l'ateneo americano ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale